• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Primo Piano, Sci

Sci, i Vonn si separano per il sabotaggio degli scarponi

Lindsay e Thomas Vonn (Photo courtesy of Agence Zoom/Getty Images)
Lindsay e Thomas Vonn (Photo courtesy of Agence Zoom/Getty Images)
VAIL, Stati Uniti — Tra moglie e marito non mettere… lo scarpone. Il gossip vocifera che proprio l’attrezzatura da sci di Lindsay Vonn sarebbe stata la classica ultima goccia a far traboccare il vaso, ovvero ad indurre la campionessa americana a divorziare dal marito Thomas. Sembra infatti che il coniuge, accecato dalla gelosia, abbia infierito sulle calzature da gara della ormai ex-moglie.

Lindsey Kildow, ovvero il nome da nubile della campionessa statunitense dello sci alpino, e il marito Thomas Vonn si sono sposati nel 2007. La loro sembrava un’accoppiata vincente sotto tutti i punti di vista: lui allenatore e lei atleta, diventata ben presto una delle più forti sciatrici contemporanee.

Qualche settimana fa ha perciò stupito in molti la notizia a mezzo stampa dell’imminente divorzio tra i due, sia matrimoniale che professionale. La sciatrice è tornata ad allenarsi con il team statunitense e da allora ha vinto 5 gare, tra cui la prima in assoluto nella sua terra natia, gli Stati Uniti.

Sembra però che all’origine di questa decisione ci sia la gelosia e le conseguenze di questo sentimento sul signor Vonn. Qualche mese fa la sciatrice statunitense avrebbe perso la testa per Thimoty Tebow, un famoso giocatore di football americano.

Secondo il forum alpinezone.com e il quotidiano La Stampa, Thomas se la sarebbe presa con l’attrezzatura da sci della moglie. Un vero e proprio boicottaggio degli scarponi, ma anche degli attacchi e degli sci, il tutto allo scopo di far ravvedere Lindsey e farla tornare da lui. L’uomo ha però ottenuto l’effetto contrario: la sciatrice si è allontanata definitivamente da lui e ha già avviato le pratiche di divorzio.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.