Outdoor

Cdm: valanga di annullamenti

immagine

MILANO — Poca neve e alte temperature. Risultato? Tre gare di Coppa del mondo annullate. Le competizioni, che dovevano svolgersi 20 e 21 dicembre a Megeve, La Plagne (Francia) e a Kranjska Gora (Slovenia), sono state rimandate, ma la data è ancora da definire.

Non è la prima volta quest’anno che le gare di Coppa del mondo vengono cancellate. E forse non sarà nemmeno l’ultima. Ma non c’è tanto da stupirsi, visto che manca la neve.
 
A causa di questi disagi è stato cancellato lo slalom femminile di Megeve di mercoledì 20 dicembre valido per lo sci alpino e il gigante parallelo di Kranjska Gora del giorno seguente.
 
Anche la sfida di Dual Moguls di La Plagne del 20 dicembre è stata rimossa dalla programmazione del campionato in quanto le alte temperature rendono impossibile la creazione di neve artificiale.
 
Il supergigante e il gigante maschile di Hinterstoder del 20 e 21 dicembre rimangono invece confermati.
 
Valentina Corti

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close