Sport

Buffalo sconfigge anche gli “Uragani”

immagine

NEW YORK, Usa — Continua inarrestabile la marcia dei Buffalo Sabres nel compionato nordamericano di hockey su ghiaccio. Ieri sera la franchigia dello Stato di New York ha superato anche i Carolina Hurricanes.

Buffalo allunga così la striscia di vittorie consecutive che ormai è arrivata a 10 partite. Sette a quattro il risultato finale di ieri sera sul terreno esterno.
 
All’Rbc Center di Raleigh, in North Carolina, i Buffalo Sabres ha vendicato la sconfitta patita nella finale di Eastern Conference dello scorso anno contro gli Hurricanes proiettati verso la conquista della Stanley Cup.
 
Nella grande serata di ieri festeggiato anche il difensore Teppo Numminen, che entra nella storia con la 1252esima presenza in Nhl, record assoluto per un europeo.
 
I Sabres partono a razzo e chiudono il primo periodo sul 3-0, con reti di Thomas Vanek (in power play), Jason Pominville e Jochen Hecht.
 
Dopo lo choc iniziale, Carolina si riprende e chiude il secondo periodo in svantaggio di una sola rete, grazie alle segnature di Justin Williams (al primo centro stagionale) e alla settima marcatura stagionale di Ray Whitney.
 
Nell’ultimo periodo, gli Hurricanes partono all’arrembaggio giocandosi il tutto per tutto. E al settimo minuto arriva il pareggio con Rod Brind’Amour. A questo punto l’inerzia della partita cambia di nuovo. Buffalo riprende in mano le sorti dell’incontro e nel giro di sei minuti lo chiude:  il 4-3 è opera di Adam Mair. Poi la superiorità numerica spalanca la strada a due reti da ko, la prima di Derek Roy, la seconda di Paul Gaustad.
 
Con la partita ormai incanalata verso la vittoria di Buffalo arrivano anche le reti di Scott Walker per Carolina, quindi nel finale a porta vuota Hecht fissa il punteggio sul 7-4.
 
Nelle altre partite della serata, sa segnalare la vittoria di Washington sui Florida Panthers.
 
Ecco tutti i risultati (in maiuscolo le squadre di casa):
Buffalo-CAROLINA 7-4
Washington-FLORIDA 4-1
Montreal-OTTAWA 6-3
PITTSBURGH-Philadelphia 3-2

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close