Cronaca

Val Varaita: donna uccisa da fucilata

immagine

CUNEO — Brutta vicenda a Melle, in Val Varaita. Una donna di 52 anni è deceduta in seguito a un colpo di arma da fuoco probabilmente esploso da un cacciatore.  

La vittima si chiamava Giovanna Barbero. Ieri mattina era uscita per andare a cercare funghi sulle montagne delle zona. Un paio d’ore dopo è rientrata a casa gridando, ferita gravemente da un fucilata.
 
La donna è stata subito soccorsa dal figlio che ha chiamato il 118. La signora è stata trasportata d’urgenza all’ospedale di Saluzzo. Ma nonostante la tempestività delle cure mediche, per lei non c’è stato nulla da fare.  
 
Ora sulla vicenda indagherà la magistratura.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close