Foto

Perito Moreno: crolli di ghiaccio

immagine generica

Allarme caldo in Patagonia. Il celebre ghiacciaio del Perito Moreno, nei giorni scorsi, ha subito dei pesanti crolli nonostante laggiù sia pieno inverno. Il fenomeno, che sta preoccupando climatologi e glaciologi di tutto il mondo, resta per ora senza spiegazione.

I crolli di ghiaccio si sono verificati sul braccio del ghiacciaio che attraversa il Lago Argentino e sono stati immortalati in queste immagini che stanno facendo il giro del mondo. Altri crolli importanti, nella zona, si erano verificati nel marzo del 2004 e poi del 2006, cioè alla fine dell’estate.

Ora, però, sta accadendo nel mese di luglio: molti scienziati ritengono che il braccio del ghiacciaio, che lo
collega alla terraferma, potrebbe sparire entro sole 72 ore. “E’ la prima volta dal 1917 che il ghiacciaio si
rompe durante l’inverno” ha detto Carlos Corvalan, responsabile del Parco nazionale Los Glaciares.

E dall’altra parte del continente, gli scienziati si stupiscono per un fenomeno che sembra andare controcorrente: sul Mount Shasta, cima di quattromila metri in California, i ghiacciai crescono a vista d’occhio. Leggi l’articolo su Montagna.tv per saperne di più.

[nggallery id=218]

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close