Medicina e benessere

Che effetti ha la quota sulle donne in attesa?

immagine

Aspettate un bambino, ma siete appassionate di montagna e non volete rinunciare alle vostre escursioni? Ok, ma fate attenzione e restate a quote basse. Ecco

alcune cose da sapere sugli effetti che l’alta quota potrebbe avere sul vostro stato.

 

Innanzitutto, bisogna sapere che il feto, durante la gravidanza, riceve sangue povero di ossigeno. A qualsiasi
quota si trovi. In alta montagna, dove la pressione dell’ossigeno è inferiore, questo stato naturale di
"ipossia" aumenta e potrebbe creare alcuni problemi.
 
Secondo alcune statistiche, i bambini nati in alta quota avrebbero peso e taglia inferiori a quelli nati in pianura. E sarebbero più frequenti casi di immaturità comportamentale e alcuni tipi di malformazioni cardiache. Anche il tasso di mortalità neonatale, a quote superiori ai 1.800 metri, sarebbe moderatamente superiore; ma la diretta correlazione di quest’ultima con la quota sarebbe ancora tutta da dimostrare.
 
Ma in generale, escursioni in campagna o in montagna a quote più moderate – se affrontate nel modo corretto e con le dovute precauzioni – non comportano rischi e possono anche essere salutari. Il fisico della madre, infatti, tenderebbe ad adattarsi alla quota sia a livello respiratorio sia a livello di sangue e placenta, attenuando le possibili conseguenze del soggiorno in montagna.
 
Avventurarsi a quote superiori a 3.500 metri in stato di gravidanza sarebbe tuttavia assolutamente da evitarsi negli ultimi tre mesi di gestazione, nel periodo del parto o durante tutto l’arco dei nove mesi se si tratta di una gravidanza a rischio.
 
In ogni caso, prima di affrontare un soggiorno in quota o un’attività fisica sarebbe doveroso consultare il medico di base o il ginecologo. Per ottenere i consigli più adatti al proprio caso.
 
Fonte delle informazioni: "Salute in alta quota" di Jean-Paul Richalet, ZetaBeta editrice, 2004.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close