Cronaca

Val di Cembra: 65enne muore in un dirupo

immagine

TRENTO — Un uomo di 65 anni è stato trovato morto questa mattina in fondo a un dirupo nei pressi di Fornace, all’imbocco della Val di Cembra.

La vittima si chiama Aurelio Nones ed era originario del posto. Secondo una prima ricostruzione, sarebbe sceso dalla sua auto per controllare le condizioni del mezzo uscito di carreggiata nei pressi della chiesa di S. Stefano. Ma per cause ancora da accertare, avrebbe perso perso l’equilibrio precipitando nel dirupo.
 
Nella caduta l’uomo ha battuto la testa su una pietra ed è deceduto sul colpo. 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close