Cronaca

Alta Versilia: disabile cade in un dirupo

immagine generica

VERSILIA — Lieto fine per la brutta avventura vissuta da un 35enne disabile di Viareggio. Dopo essere scivolato dal suo scooter, l’uomo è caduto in un dirupo. Il malcapitato è stato salvato dai vigili del fuoco grazie all’allarme dato da un operaio.

Stava percorrendo la strada provinciale che da Levigliani porta ad Arni in Alta Versilia, quando l’uomo ha perso il controllo del motorino cadendo in un dirupo che fiancheggia la strada. Dopo quattro ore di soccorsi dei viglili del fuoco, del soccorso alpino e del 118 l’uomo è stato portato in salvo.

L’allarme è stato dato da un operaio che si recava al lavoro in una segheria di marmo. L’uomo ha visto lo scooter del disabile in terra e ha sentito le grida provenire dal fondo del dirupo, ha così dato l’allarme.

Il 35enne si trova ora sotto osservazione all’ospedale di Viareggio, non ha portato lesioni gravi.

Elisabetta Moretti

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close