Cronaca

Cervino: sciatore cade nell’acqua gelida, in ipotermia

È ricoverato all’ospedale Berna per ipotermia un valdostano di 60 anni a causa di un incidente sugli sci sul versante svizzero del Cervino.

Verso mezzogiorno di ieri 1° maggio l’uomo in fuoripista è caduto in prossimità di un corso d’acqua formatosi dallo scioglimento della neve, rimanendovi bloccato sotto il manto nevoso. Nulla da fare per il compagno di gita, che non è riuscito a estrarlo da solo rendendo necessaria la chiamata ai soccorsi.

Anche per i soccorritori le operazioni si sono rivelate complesse e sono durate circa un’ora durante la quale lo sciatore è rimasto a contatto con l’acqua gelida, che gli ha causato l’ipotermia. Le condizioni, che ieri apparivano critiche, sono oggi in miglioramento.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close