Arrampicata

Adam Ondra e l’allenamento da 9b+ in altalena

Un 9b+ non è uno scherzo da ragazzi. Perfecto Mundo non lo è per nulla, e lo sta dimostrando appieno, rendendo ostile la salita di Adam Ondra, che abbiamo già visto impegnato sulla roccia di Margalef per due giorni consecutivi, senza grandi risultati. Le ferite ai polpastrelli fanno male, la stanchezza inizia a farsi sentire e dunque la scelta migliore appare quella di  fermarsi. Per qualche giorno, sia ben chiaro! Questa non è certo una resa. Adam darà tempo alla pelle delle dita di tornare perfetta e poi ripartirà all’attacco della falesia. Tempo di riposo? Certo che no. E’ tempo di allenarsi, come si può, con pochi mezzi e tanta fantasia.

Nel nuovo breve video intitolato “Training Day” Adam dimostra che non servano grandi palestre e grandi attrezzature per prepararsi a dovere per la sfida maggiore della stagione. Può bastare un parco giochi per bambini con una altalena e un contenitore dell’acqua da una decina di litri.

In caso di attacchi di pigrizia, guardate questo video e prendete esempio!

Tags

Articoli correlati

Un commento

  1. Si beh Adam Ondra non è l’ultimo arrivato e gli esercizi che fa, seppur semplici nei mezzi e nell’esecuzione, non sono certo per tutti, anzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close