AlpinismoAlta quota

Pakistan, nuova via sul Sani Pakush per Symon Welfringer e Pierrick Fine

Ancora un successo sulle vette pakistane, che quest’anno sono le vere protagoniste della stagione alpinistica sulle grandi montagne.

Dopo la notizia dell’ottimo risultato sul K6 dei coniugi Jeff e Priti Wright, arrivano informazioni anche dal Sani Pakush, 6951m nel massiccio del Batura Muztagh, nella parte più occidentale del Karakorum.

Lì avevamo lasciato poche settimane fa i due francesi Symon Welfringer e Pierrick Fine, che hanno annunciato ieri l’apertura di una nuova via, nonché la seconda salita della montagna (la prima è ad opera di una squadra tedesca nel 1990 dalla cresta nord-ovest). La linea “perfetta”, come l’ha raccontata Symon prima di partire per il tentativo, corre lungo i 2500m della parete sud.

Gli alpinisti, secondo quanto riportato dai media francesi, sono già al campo base. In attesa di ulteriori e più dettagliate informazioni sulla linea aperta, ora bisognerà capire se i due torneranno a casa o continueranno a cercare qualche bella via di misto in zona.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close