Cronaca

Breuil-Cervinia. Snowboarder provoca una valanga che invade la pista e fugge

Uno snowboarder in discesa fuori pista, in zona non autorizzata nel comprensorio sciistico di Breuil-Cervinia, è accusato di aver provocato una valanga nel primo pomeriggio di oggi. L’uomo sarebbe fuggito. Fortunatamente non risultano esserci persone coinvolte.

Il distacco si è verificato alle 14.30 circa nella zona del lago Goillet. La massa di neve ha invaso per otto metri la pista del Ventina.

Immediato l’intervento sul posto delle guide del Soccorso alpino valdostano e degli operatori della società Cervino SPA. Le perlustrazioni con cani da valanga e apparecchiature da ricerca Artva e Recco hanno dato esito negativo.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close