AlpinismoPareti

Patagonia, Rober Jasper e compagni in vetta al Cerro Largo

Con un po’ di anticipo, iniziamo a parlare di Patagonia. Robert Jasper, Jörn Heller, Andi Thomann, insieme al fotografo Klaus Fengler, durante una spedizione esplorativa nella remota zona cilena dello Hielo Norte, hanno salito il Cerro Largo, 2799m.

Un approccio all’avventura, realizzato con la barca sul lago Plomo e un’attraversata di quattro giorni lungo il deserto e la foresta pluviale.

Come spesso accade in Patagonia, il meteo – caratterizzato da forti piogge e neve -, ha ostacolato i progetti del gruppo, che dopo un mese aveva deciso di tornare a casa a causa della stanchezza e oramai senza cibo.

L’ultima notte ha però portato una finestra di bel tempo e così la decisione di tentare il cerro Largo. Dopo l’avvicinamento con gli sci, hanno scalato sul ghiaccio sempre più verticale fino al fungo terminale. Secondo il segnale GPS, il gruppo ha percorso 50km e 5000m di dislivello.

Il Cerro Largo era stato scalato una sola volta in precedenza e mai in un tentativo one-push.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close