Meteo

Un altro weekend di neve sulle Alpi

È un autunno nevoso questo che stiamo vivendo. Dopo le precipitazioni delle settimane passate, interrotte da una breve tregua, torna la neve sulle Alpi.

I primi fiocchi sono previsti già da oggi dai 1000/1200metri sul settore orientale, mentre la quota neve sarà leggermente più basse sulle Occidentali, dove i fenomeni si intensificheranno in serata portando abbondanti nevicate specie sulle Alpi Marittime e tra l’Ossola e la Valsesia.

Nel weekend

Forti nevicate anche sabato sul settore occidentale, soprattutto in Piemonte e Valle d’Aosta, con la quota neve in rialzo in serata a 1500m. Più deboli le precipitazioni sulle Alpi centrali e in Dolomiti. Fenomeni in attenuazione su tutto l’arco alpino per la giornata di domenica, con la quota neve prevista nei settori occidentali a 1700 metri e a 2000m altrove.

Pericolo valanghe

Il pericolo valanghe, ad oggi moderato, si alzerà a forte (livello 4) nella giornata di domani sulle Alpi Pennine e sulle Graie. Anche in Valle d’Aosta, si legge nel bollettino regionale, “il pericolo valanghe aumenterà sensibilmente venerdì, soprattutto nelle zone di Champorcher e Monte Rosa, con l’arrivo di nuova neve fresca accompagnata da venti moderati/forti sempre provenienti da sud-est”.

Si consiglia massima prudenza e di consultare i bollettini locali prima di intraprendere qualsiasi attività in montagna.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close