• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca

Nepal, muore Felipe Valverde in un incidente sul Chuki Mago (6257m)

Una tragica notizia arriva dal Nepal: l’alpinista spagnolo Felipe Valverde ha perso la vita in discesa dal Chuki Mago (6257m) dopo essere precipitato nel vuoto per 700m.

Salvo il compagno di cordata David Suela, che è stato prelevato con l’elicottero dalla montagna con una complessa operazione di soccorso, resa ancora più difficile dalle complesse condizioni meteo, con la long line a 6000m.

Ad attivare i soccorsi Mikel Zabalza e Sonia Casas, sul posto per tentare di aprire una via sul Chobutse, allertati da Mago che era in contatto radio con loro per seguire la scalata.

Il corpo di Valverde è stato recuperato e trasportato all’Tribhuvan University Teaching Hospital (TUTH).

David Suela e Felipe Valverde hanno effettuato una salita di primissimo livello al Chuki Mago a 6257 metri, una di quelle montagne lontane dagli 8000. Senza dubbio, una di quelle attività che gli attuali ‘ottomilisti’ non avrebbero nemmeno pensato di provare – ha raccontato Alex Txikon, contattato via satellitare da Zabalza e Casas -. Purtroppo, Felipe Valverde ha perso la vita tentandolo, da qui le nostre più sincere condoglianze a familiari e amici”.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.