• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Pareti

Dani Arnold in free solo è speed record sulla Cima Grande di Lavaredo. Il video della salita

Dani Arnold torna a far parlare di sé e lo fa con il suo consueto stile: piazzando un incredibile record di velocità in free solo.

A cedere ancora volta una classica via su una storica parete: la Comici-Dimai alla nord della Cima Grande di Lavaredo, aperta nel 1933.

Arnold ha impiegato 46 minuti e 30 secondi, solitamente gli alpinisti ci mettono tra le sei e le sette ore. Ovviamente, come sempre, la salita è avvenuta in free solo, “un modo molto onesto per fare alpinismo, perché tutto dipende solo dalle proprie capacità”, spiega lo svizzero.

Con la Comici-Dimai, Dani Arnold prosegue la sua collezione di speed record sulle pareti nord delle Alpi. Lo svizzero, infatti, ha il primato di velocità sulle Grandes Jorasses (2 ore e 4 minuti salendo la Cassin allo Sperone Walker) e sul Cervino (1 ora e 46 minuti lungo la Schmid). Nel 2011 fissò anche il guinness sulla nord dell’Eiger con un tempo di 2 ore e 28 minuti, strappatogli poi nel 2015 da Ueli Steck con 6 minuti in meno.

Articolo precedenteArticolo successivo

6 Comments

  1. sempre meglio dei tapis roulant a motore elettrico verticali o strapiombanti alti max 3 metri.Poi in quanto a metri e tempo sonofacimelnte variabili e programmabili.Si nota nella progressione che si fida ciecamente di appigli ed appoggi e conosce la linea a menadito.Ma con lo sgretolemento ed erosione, un appiglio-apoggio che ha tenuto per secoli , archiviato nelle relazioni tecniche come fosse in eterno protetto dalla sovrintendenza belle arti, il giorno x all’ora y e minuto z e secondo k puo’ staccarsi.Tutta e tanta invidia.

  2. Impresa eccezionale ma è bello ricordare che lo stesso Emilio Comici nel 1937 ripeté la sua stessa via in free solo. Impresa inimmaginabile per l’epoca. Comici, che non era in gara con nessuno, ci mise 3 ore e 45 minuti. Ce lo possiamo immaginare mentre danza come un angelo su quelle rocce provando una gioia immensa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.