Cronaca

Monte Bianco, alpinista muore cadendo in un crepaccio

Un alpinista lituano di 38 anni ha perso la vita ieri pomeriggio, attorno alle 17.30, sul versante francese del Monte Bianco. Fatale una caduta in un crepaccio per alcune decine di metri sulla cresta est della della Pyramide du Tacul, a 3.300 metri di quota.

Insieme a lui due compagni di gita, un uomo e una donna suoi connazionali. Uno è caduto nel crepaccio, ma è stato soccorso e si trova attualmente all’ospedale di Sallanches. La scalatrice è illesa. Al momento dell’incidente i tre non erano legati.

Sul posto il PGHM di Chamonix che non ha potuto fare altro che constatare il decesso. L’intervento è stato reso complicato dalle condizioni meteo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close