Cronaca

Auto in elicottero al rifugio Plan in Val Passiria. La Provincia di Bolzano minaccia provvedimenti

Al rifugio Plan (ZwickauerHütte), situato a 2.980 m di quota in Val Passiria, lo scorso 29 giugno è stata trasportata per mezzo di un elicottero un’auto d’epoca per festeggiare i 120 anni del rifugio. La foto della vettura è stata pubblicata dai gestori sulla pagina Facebook del rifugio.

Un’iniziativa che ha suscitato la reazione della Provincia di Bolzano che ha voluto esprimere il proprio biasimo di fronte a una simile scelta attraverso una nota a firma dell’assessore provinciale Massimo Bessone, che scrive: “Desidero esprimere il mio sconcerto e comunicare, che non è questa la visione che l’amministrazione provinciale ha dei rifugi alpini e della montagna in generale. Portare un veicolo con un elicottero a quasi tremila metri per festeggiare i 120 anni del rifugio è un messaggio completamente sbagliato. La montagna non è un luna park, anzi ci si deve avvicinare con rispetto, attenzione e preparazione”.

L’assessore ha annunciato che, insieme agli uffici competenti, verranno valutate le contromisure da intraprendere “affinché tali operazioni non si ripetano ed i gestori intraprendano iniziative anche di richiamo, nel rispetto dell’ambiente, della montagna e dei suoi frequentatori”.

Di seguito il video del trasporto dell’auto in quota:

Tags

Articoli correlati

4 Commenti

  1. I politici di Bolzano e del Trentino in generale… si indegnano per il trasporto si un auto al rifugio, ma non si indegnano per aver dato il permesso di un raduno di 500 jeep alle pale di San Martino e aver dato l’ordine di cattura e magari anche l’abbattimento di Orsi e Lupi?
    Non ci siamo….
    Se non sapete fare il vostro lavoro cari politici (lautamente ricompensati con soldi pubblici), andate a casa!

  2. Quello che non mi è chiaro era la finalità di questa operazione. Perché l’hanno fatta? Qual è il nesso tra un rifugio a 3000 metri e un’auto d’epoca?

  3. Tutti bravi a criticare questi eventi che se paragonati ad altri, vedi Jovanotti a plan de corones e raduno jeep a s. Martino di castrozza sono il nulla. Ma quando c’è di mezzo il grano tutto è lecito e l’ambiente va a farsi benedire. Vergognatevi cari politici bolzanini.

  4. Per un film di Baricco:”Lezione 21″ e’stata collocata nave veliero in val Canali.Poi per motivi di sicurezza l’hanno smontata.Fotogenicamante non stava male.Forse invece di bivacchi avvenieristici…una nave portata in alto, con elicottero , eventualmente a pezzi rimontati, tiranti , cuccette interne.. starebbe meglio di un’automobile. Che c’azzecca?In fondo le Dolomiti ed altre catene sono emerse dal mare.Immaginatevi il Lupo di Mare che sale sul ponte e si ritrova su un altipiano innevato all’alba , con l’ancora appoggiata a roccette, ed esclama:” Dov’e’ El mar , chi me ga’ sugà tutto el mar!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close