• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Primo Piano, Sci alpinismo, Sport

Con gli sci sulle vette della Sierra Nevada

Per celebrare i primi 40 anni di attività, la Scuola di Sci Alpinismo – Città di Trieste ha voluto fare le cose in grande, organizzando una spedizione in California.

Protagonista di questa avventura un gruppo di istruttori della Scuola di Scialpinismo che unisce soci di  entrambe le Sezioni di  Trieste del Club Alpino Italiano, ovvero la Società Alpina delle Giulie e l’Associazione XXX Ottobre.

Naturalmente niente spiagge assolate per gli sci alpinisti partiti lo scorso 30 aprile, al termine di mesi di preparazione. Il loro obiettivo è quello di salire e scendere, con gli sci ai piedi, diverse cime della Sierra Nevada.

Le prime due, il Mount Shasta (4.321 m) e il Lassen Peak (3.189 m) sono già state raggiunte. Nei prossimi giorni sono previste le salite del Dicks Peak (3.040 m), Pyramid Peak (3.043 m), Red Lake Peak (3.069 m), Monument Peak (3.068 m) e del Mount Dana (3.981 m). Oltre alle quali verranno potenzialmente aggiunti ulteriori obiettivi tenendo conto della deadline del 15 maggio e delle condizioni niveo-meteo che il gruppo incontrerà nei prossimi giorni.

Una spedizione impegnativa iniziata però come sogniamo in tanti di festeggiare un compleanno importante, con 1500 chilometri percorsi in camper, on the road attraverso gli USA fino a raggiungere la California spingendosi fino ai confini con l’Oregon, attraverso panorami mozzafiato, per avvicinarsi a quelle catene montuose che sono state un punto di arrivo ma anche di partenza per la vera avventura scialpinistica in corso.

In attesa di ricevere aggiornamenti, vi mostriamo le immagini delle salite degli scorsi giorni.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.