Alpinismo

Invernali – Ancora nessuna notizia da Nardi e Ballard. Da Skardu l’elicottero con Ali Sadpara

Questa mattina è arrivato il bel tempo sul Nanga Parbat e dal campo base si è potuta vedere la parete, ma non si è riusciti ad avvistare Daniele Nardi e Tom Ballard a campo 2, nei campi superiori e lungo lo Sperone Mummery o in discesa lungo la Kinshofer.

E’ decisa una ricognizione con l’elicottero che sta per decollare da Skardu con a bordo Ali Sadpara, pakistano sulla vetta del Nanga Parbat in inverno nel febbraio 2016, che darà le necessarie informazioni ai piloti in prossimità della montagna. L’obiettivo è la perlustrazione della zona.

 

 

Tags

Articoli correlati

3 Commenti

  1. Certe notizie non le vorrei mai sentire, ma il commento di Cibi coglie nel segno il significato di questa vicenda.
    Nardi, come tutti gli innamorati, era inebriato.
    Incrociamo le dita, che tornino salvi al campo base prima possibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close