Cronaca

Un altro morto sul Cervino

Si parla molto negli ultimi giorni dell’alto numero di vittime sul Monte Bianco, ma anche sul Cervino quest’anno la stagione inizia ad avere numeri quasi allarmanti.

Ieri il corpo di un alpinista senza vita è stato trovato a qota 4100 metri sul versante svizzero da una guida alpina, nei pressi della della cresta dell’Hornli.

Ad intervenire Air Zermatt, il cui medico a bordo non ha potuto fare altro che constatare la morte.

Dell’incidente se ne sta occupando la polizia cantonale. È la quinta vittima in un mese.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close