Cronaca

Due slavine a Campo Felice, alpinista salvo nel Bellunese

immagine

updated L’AQUILA — Due slavine hanno travolto la pista «Brecciara» di Campo Felice, in provincia dell’Aquila. Sul posto gli uomini del soccorso alpino della Guardia di Finanza – coordinati dalla Prefettura dell’Aquila – hanno verificato che per fortuna la neve non ha travolto alcuno sciatore.

La località sciistica è molto frequentata durante il fine settimana, soprattutto con giornate di sole come quella di oggi.

Secondo quanto reso noto, le valanghe presentano un fronte di una ventina di metri e una lunghezza di oltre 50 metri. Hanno colpito la pista Vergine, servita dalla seggiovia «Brecciara»: la pista parte da Caporitorto, a quota 1.410 metri, dal lato di Rocca di Cambio (L’Aquila) in direzione Serralunga.

La neve staccatasi dal costone è arrivata sino a metà della pista che misura 1600 metri di lunghezza. Nessuno sciatore, dopo un pomeriggio di controlli, risulta coinvolto dalla valanga.

E’ andata bene anche a un alpinista che è stato travolto da una valanga sul monte Coglians ma è stato subito soccorso ed è illeso. Sul posto è intervenuto l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore.

WP

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close