Outdoor

Sestriere, al via la Cdm per disabili

immagine

SESTRIERE, Torino — Tutto pronto a Sestriere per la Coppa del mondo di sci alpino dei diversamente abili. Dal 18 al 23 gennaio infatti, circa 120 atleti, provenienti da 20 Nazioni, disputeranno due discese libere, due supergiganti ed una gara di super combinata.

Non è la prima volta che Sestriere ospita le gare di Coppa del Mondo di sci alpino per atleti diversamente abili. Nel marzo del 2004 si erano svolte qui le finali, poi una tappa di campionato l’anno scorso, senza contare le Paralimpiadi Invernali del 2006. Quest’anno l’atteso incontro si terrà la settimana prossima, dal 18  al 23 gennaio.

Nella famosa località sciistica torinese stanno arrivando in questi giorni 120 sciatori, provenienti da 20 diverse nazioni. Lunedì e martedì svolgeranno le prove di discesa libera, mentre mercoledì alle 12 inizierà la gara vera propria, con la prima discesa libera. Giovedì seguirà la seconda gare, con a seguire le premiazioni.

Venerdì è la volta del Super-G e dello Slalom, valide per la Super Combinata. Infine sabito gran finale della gara di Super-G. Gli atleti gareggeranno sulla pista Kandahar Banchetta G. Nasi di Sestriere Borgata e saranno suddivisi nelle categorie Standing (sciatori i piedi), Sitting (seduti) e Visually Impaired (ipo e non vedenti).

L’evento è sostenuto anche dal Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, che ha messo in palio un premio speciale.

Valentina d’Angella

Per info www.provincia.torino.it

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close