Cronaca

Marmolada: cade fuoripista, rischia paralisi

immagine

TRENTO — Brutto incidente ieri in Marmolada, dove uno snowboarder è precipitato per alcuni metri durante un fuoripista. Il giovane, un 25enne di origini polacche, ha battuto violentemente la schiena e ora rischia la paralisi.

L’incidente è avvenuto intorno a mezzogiorno sul confine trentino delle piste della Marmolada. Il giovane, che aveva imboccato un fuoripista con il suo snowboard, ha perso il controllo della tavola ed è caduto rovinosamente per alcuni metri in una zona ripida.

Ai soccorritori del 118 di Pieve di Cadore, giunti sul posto poco dopo, ha raccontato di non sentire più nè le braccia nè le gambe. Immediato il ricovero all’ospedale Santa Chiara di Trento, dove il giovane è ricoverato con un trauma vertebrale molto serio: a quanto pare, rischia la paralisi permanente.

In questi ultimi giorni di festa si registrano numerosi incidenti, di varia gravità, su tutte le piste da sci delle Alpi. Tra gli altri, si segnalano una sciatrice che, scesa troppo lentamente dall’impianto, è stata colpita alla testa dalla seggiovia sul Col Rodella, diversi scontri tra snowboarder e sciatori, cadute e scivolate che provocano traumi agli arti e perfino temporanee amnesie. I soccorsi e i responsabili degli impianti raccomandano a tutti la massima attenzione.
 

Sara Sottocornola

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close