News

Gelo sulle Alpi e neve in pianura

immagine

BERGAMO — I meteorologi ci avevano promesso gelo e gelo è stato. Anzi, è tuttora e rimarrà fino alla fine della settimana. Sull’Altopiano dei Sette Comuni, nella Piana di Marcesina la temperatura ha toccato i -22 gradi, in molte località di montagna, dalla Valle d’Aosta all’Alto Adige i termometri sono scesi tra i -16 e i -20. E intanto in Pianura e a quote più basse è tornata la neve, che attualmente copre 500 chilometri di autostrade.

La Piana di Marcesina è chiamata la "Finlandia d’Italia" per i picchi polari che qui toccano gli inverni. E In queste ore l’Altopiano non smentisce la sua nomea, visto che ieri il termometro è sceso a -22. Fa freddo su tutto la zona dei Sette Comuni, con i -16 di Asiago, posto a mille metri di quota, e le minime in generale di 3 gradi inferiori alla media stagionale.

Temperature polari interessano però tutto l’Arco Alpino e il nord Italia. In Valle d’Aosta si registrano -18.7 gradi ai 3460 metri di Punta Helbronner, ma anche a quote molto più basse, come a Gressoney-Saint-Jean, a 1370 metri, dove il termometro ha segnato -15 gradi.

Scenario simile in Alto Adige, dove in montagna ad oltre 3mila metri la colonnina di mercurio è scesa a -21, a Solda Cima Beltovo, a Predoi Pizzo Lungo e in alta Val Senales. Ma anche a quote ben più basse il freddo è ugualmente polare: a Dobbiaco si sono registrati -16 gradi e a Cortina -12.

Nel frattempo la neve è scesa in pianura e a quote basse, nelle città e sulle colline. Fiocchi bianchi coprono al momento 500 chilometri di tratti autostradali, in Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna, Toscana e Liguria. Autostrade per l’Italia però al momento non segnala problemi per la circolazione.

Per le prossime ore il tempo non dovrebbe migliorare. Secondo i meteorologi le temperature continueranno a scendere domani e dopo, e anzi il Dipartimento della Protezione Civile avverte che si sta per raggiungere il culmine dell’ondata di gelo. L’aria fredda si dovrebbe estendere al resto della Penisola e i fiocchi bianchi potrebbero cadere anche del Centro e del Sud.

Valentina d’Angella

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close