Cronaca

Segantini, 3 milanesi soccorsi nel buio

immagine

Updated LECCO — Brutto spavento per tre escursionisti milanesi, che domenica sera si sono fatti sorprendere dal buio sulla cresta Segantini della Grignetta. Senza pila e senza orientamento, hanno chiamato con il cellulare il Soccorso alpino di Lecco, che li ha aiutati a ritornare a valle con un’operazione durata diverse ore.

"Si trovavano a circa 1900 metri – ci ha raccontato Gianni Beltrami, capo del Soccorso Alpino di Lecco -. Sono stati sorpresi dal buio mentre stavano salendo e non avevano l’attrezzatura adatta. Purtroppo ci capita spesso, in autunno e inverno, di recuperare persone che si ritrovano al buio mentre sono ancora nel mezzo dell’escursione".

I tre escursionisti, due ragazzi e una ragazza originari di Seveso nel milanese, erano partiti in mattinata.Hanno scalato tutto il giorno e quando si è fatto scuro, trovandosi in difficoltà, hanno chiamato i soccorsi. Quattro soccorritori sono saliti intorno alle 20, ma l’operazione si è conclusa dopo mezzanotte.


Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close