Cronaca

Alpinista ferito sul Baffelan

immagine

VICENZA — Un alpinista della provincia di Treviso è rimasto ferito lo scorso weekend sul monte Baffelan, nella Catena del Sengio Alto, nelle Piccole Dolomiti. L’uomo stava arrampicando primo in cordata quando ha perso l’appiglio ed è caduto per alcuni metri in parete.

L’alpinista, residente a Maser in provincia di Treviso, stava scalando sul monte Baffelan, che, con i suoi 1.793 meti è una delle più caratteristiche cime delle Piccole Dolomiti. A quanto pare arrampicava da primo in cordata quando si è verificato l’incidente.

E’ caduto per un alcuni di metri senza più riuscire a muoversi e a risalire. Chiamati i soccorsi, è stato raggiunto da una squadra del Soccorso alpino a 100 metri di altezza dalla base della parete: i soccorritori lo hanno stabilizzato e assicurato alla parete, finchè non è arrivato l’elicottero in ritardo a causa dal maltempo. L’uomo è stato infine ricoverato all’ospedale di Rovereto per traumi a braccia e caviglie.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close