Cronaca

Alpinisti bloccati sul pilastro Gamspitz

immagine

PALUZZA, Udine — Due giovani alpinisti sono rimasti bloccati in parete sul monte Gamspitz, nel gruppo della Creta di Timau in Friuli. I due erano saliti in cima sabato: dopo aver passato la notte in una grotta, domenica mattina si sono persi lungo la discesa.

Gli alpinisti sono due giovani originari della Carnia, che stavano scalando il Gamspitz, un’impressionante pilastro strapiombante che incombe sul paese di Timau, in Alta Valle del But. I ragazzi erano saliti in cima sabato: secondo le prime ricostruzioni hanno passato la notte in una grotta e poi la mattina hanno provato a scendere lungo la parete sud.

A un certo punto però si sono trovati in un punto in cui non riuscivano più né proseguire, né a tornare indietro. Rimasti bloccati hanno chiamato il Soccorso alpino con il cellulare e così sul posto sono intervenuti i volontari della stazione di Forni Avoltri e gli uomini del della Guardia di Finanza di Tolmezzo. Entrambi gli alpinisti erano in buone condizioni fisiche.

Valentina d’Angella

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close