Outdoor

Aumentano gli skipass in Valle d'Aosta

immagine

AOSTA — La prossima stagione invernale si preannuncia più salata per gli amanti delle piste da sci. In Valle d’Aosta infatti,  le società che gestiscono gli impianti di risalita stanno stabilendo in questi giorni gli aumenti degli skipass giornalieri e di mezza giornata. Un aumento che dovrebbe consistere di un euro in più rispetto alle cifre dell’anno scorso.

Gli aumenti dovrebbero riguardare solo alcune delle stazioni sciistiche della Valle d’Aosta, ma ancora i listini definitivi non sono pronti. Si sa per esempio che a Courmayeur il giornaliero costerà 42 euro, contro i 41 dell’anno scorso, mentre gli altri prezzi non sono ancora stati definiti.

Lo stesso vale per Pila, dove l’anno scorso gli skipass costavana 32 euro l’intero e 23 la mezza giornata, mentre dalla prossima stagione passeranno a 33 e 24 euro.

A Cervinia invece l’aumento interesserà solo il mezzo giornaliero, che salirà da 27 a 29 euro, mentre l’intero resterà di 36 euro. Invariati invece dovrebbero rimanere i listini di Monterosa Ski (36 e 27 euro) e degli impianti di La Thuile (35 e 26 euro).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close