Cronaca

Valtellina,muore nell'incendio del vigneto

immagine

SONDRIO — Aveva acceso un falò nel proprio vigneto alla Sassella, ma poi, vedendo che rischiava di trasformarsi in un vero e proprio incendio, ha cercato di spegnere le fiamme. Un malore però l’ha colto proprio in quel momento, forse causato anche dal fumo, e l’anziano è morto nel rogo.

La vittima è un valtellinese di 81 anni che ieri pomeriggio aveva acceso un falò nel suo vigneto alla Sassella, nelle vicinanze della chiesa della frazione. Mentre cercava di domare le fiamme e spegnere l’incendio, ha avuto un malore, forse provocato dal fumo: ha perso conoscenza, cadendo all’indietro ed è rimanendo travolto dalle fiamme.
 
A dare l’allarme è stata la moglie, che accortasi dell’accaduto ha chiesto aiuto a una coppia di persone che erano in zona e ha telefonato subito dopo al 118. Quando i soccorsi sono arrivati sul posto, per l’anziano non c’era ormai più niente da fare.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close