Alpinismo

Premio Dalla Longa: vince Simone Moro

immagine

BERGAMO — Simone Moro è il vincitore della terza edizione del premio alpinistico "Marco e Sergio Dalla Longa". L’alpinista bergamasco, che sta vivendo un periodo memorabile per la sua carriera, ha ricevuto la riconoscenza per la prima scalata del Beka Brakai Chhok, che ha conquistato in meno di 2 giorni in stile alpino con Hervè Barmasse la scorsa estate.

Il premio alpinistico "Marco e Sergio Dalla Longa" è stato assegnato ieri sera al Palamonti, sede del cai di Bergamo, davanti a una platea gremita di grandi dell’alpinismo e di appassionati di montagna. Il riconoscimento, giunto ormai alla sua terza edizione, è dedicato alla memoria dei due fratelli di Nembro, scomparsi nel 2005 e nel 2007 sulle montagne.
 
Protagonista della serata è stao Simone Moro, decisamente l’uomo del momento nel panorama alpinistico. Moro è stato premiato per la scalata del Beka Brakai Chhok, la montagna di 6.940 metri in Pakistan. L’ascensione, effettuata con il forte alpinista valdostano Hervè Barmasse, è stata la prima salita, realizzata in stile alpino in sole 43 ore complessive.
 
Tanti gli alpinisti in lizza per il premio "Marco e Sergio Dalla Longa". Oltre a Moro c’erano Giovanni Moretti e Ivo Ferrai, per la conquista della cima d’Angheraz lungo la via Massarotto-Zonta, Giorgio Tomasi, per la scoperta e l’esplorazione dell’abisso FA7. Poi Matteo Bortolotti e Luca Galbiati per la ripetizione del diedro Chibania nelle Gole di Todra in Marocco,  Yuri Parimbelli e Piera Vitali per la ripetizione della Supercanaleta del Fitz Roy. E ancora Giangi Angeloni e Daniele Calegari per la nuova via "Dilettanti allo sbaraglio" sul versante nord della Presolana e Roby Piantoni e Marco Astori con la salita al Gasherbrum I e il successivo tentativo di traversata al Gasherbrum II in Pakistan.
 
 
Valentina d’Angella
 
Nella foto Simone Moro riceve il premio da Paolo Valoti, presidente Cai di Bergamo

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close