Outdoor

Mondiali sci, il Gigante è della Hoelzl

immagine

VAL D’ISERE, Francia — Niente da fare per Denise Karbon. La regina del Gigante dei mondiali di sci alpino della Val d’Isere è la tedesca Kathrin Hoelzl. L’italiana altoatesina è arrivata solo quarta, mancando il podio di poco: una manciata di centesimi che le sono costati la medaglia di bronzo.

Prima al traguardo del Gigante femminile di Val d’Isere è la tedesca Kathrin Hoelzl. La campionessa ha infatti conquistato la medaglia d’oro completando le due manche con il tempo complessivo di 2’03"49. Dietro di lei vicinissima a 9 secondi la slovena Tina Maze, mentre sul terzo gradino del podio è salita la finlandese Tanja Poutiainen, con 54 centesimi di ritardo.
 
Peccato invece per le italiane. La migliore è stata Denise Karbon che ha mancato il podio di 13 centesimi. Sfortunata poi  Nicole Gius che, dopo aver concluso al sesto posto la prima manche, è caduta nella seconda mentre era nettamente in testa.
 
Valentina d’Angella

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close