Cronaca

Valsassina, scontro bici-camion: un morto

immagine

PASTURO, Lecco — Incidente mortale sulle strade della Valsassina lunedì scorso. Un 60enne è morto investito da un camion mentre percorreva in bicicletta la strada provinciale che da Ballabio sale a Pasturo. Per evitare di andare addosso al ciclista a terra poi, altre tre macchine sono rimaste coinvolte in un tamponamento a catena.

La vittima è un 60enne di Primaluna, paesino della Valsassina, in provincia di Lecco. Lunedì pomeriggio verso le 18.30 l’uomo era in sella alla sua bicicletta da corsa e stava percorrendo la strada provinciale 62 che da Ballabio sale a Pasturo, quando su una curva è rimasto coinvolto in un incidente mortale.
 
Si trovava lungo una discesa e viaggiava in direzione di Pasturo, quando in corrispondenza di una curva è finito sotto un camion.
 
Nel frattempo l’auto che arrivava dietro di lui, per evitare di investire l’uomo ormai a terra, ha frenato bruscamente, provocando un tamponamento a catena con altre due vetture.
 
 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close