News

Corona: la mia ricetta per la felicità

immagine

ERTO, Pordenone — "Togliere per apprezzare". Questa la formula di Mauro Corona per far crescere dei bambini sereni in un mondo che perde sempre più di vista i valori della semplicità e della natura. Torna a grande richiesta, dopo la pausa estiva, l’intervista a puntate dell’alpinista e scrittore friulano, che prima di parlare del suo prossimo libro, dedica qualche riflessione ai più piccoli, criticando molti aspetti della società odierna con la consueta e pungente ironia.

"Se non inizi a 3 anni a spiegare ai bambini l’essenzialità delle cose – attacca Corona – poi ti trovi il ragazzino che rapina la vecchietta per avere un pezzo di cotone che costa 900 euro solo perchè è firmato. Nella miseria si nutre la fantasia. L’abbondanza porta solo alla noia".
 
Corona è preoccupato, per il futuro dei bambini di oggi e della società in generale. Ricorda la sua infanzia e propone le sue idee per il futuro. "Insegnerei ai bambini a conoscere gli alberi come fossero persone – racconta l’alpinista -. A tenere i piedi nudi nell’acqua ghiacciata di un torrente. A fare camminate, ma poco per volta. Ad arrampicare, per perdere timidezza e acquisire sicurezza. A riscoprire le storie e le tradizioni di una volta, che contengono pillole di saggezza che rischiano di andare perdute".
 
Troverete questo ed altro nel terzo video di Mauro Corona, che segue quello dedicato all’alpinismo e quello sul mondo della politica. Continuate a seguirci: a breve vi regaleremo l’ultima, imperdibile puntata dello speciale!

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close