Cronaca

Coppia di polacchi salvata sull’Etna

immagine

NICOLOSI, Catania — Brutta avventura domenica pomeiggio per una coppia polacca che si era persa nella zona di Piano delle Concazze, sull’Etna. I due, attraverso una rocambolesca operazione di salvataggio, che ha coinvolto anche le autorità polacche e l’ambasciata, sono stati tratti in salvo dai soccorritori nella serata di domenica.

Protagonisti della vicenda una coppia di giovani polacchi, che nella giornata di domenica avevano deciso di compiere un’escursione sul versante nord est dell’Etna. Verso le 17 del pomeriggio i due si sono persi nella zona Piano delle Concazze e hanno lanciano l’allarme direttamente in Polonia. 
 
La parente contattata ha subito avvisato le autorità polacche che, a loro volta hanno avvertito l’ambasciata. In questo modo il Vice Console polacco ha allarmato i soccorsi italiani che per le 18.30 circa erano sul posto.
 
A guidare le operazioni di recupero della coppia il Soccorso Alpino della Guardia di Finanza aiutati dai volontari del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico e dagli uomini della forestale. Una volta individuati e potrati in salvo, i due giovani sono stati portati dalla pattuglia del Corpo Forestale alla Stazione ferroviaria di Giarre da dove verranno ricondotti a Siracusa, sede della loro vacanza.
 
A parte un pò di paura e spavento la coppia è in buone condizioni fisiche.
 
 
Emanuela Brindisi

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close