Cronaca

Valle Isarco, camion precipita su casa

immagine

BOLZANO — Strage sfiorata ieri pomeriggio in Val d’Isarco, sulle montagne altotesine. Un camion è uscito di strada ed è caduto in un dirupo precipitando su un’abitazione di Villandro, il paese sottostante. L’autista, è stato sbalzato fuori dall’abitacolo in prossimità di una curva, salvandosi così praticamente per miracolo. La casa su cui è piombato il mezzo invece è andata completamente distrutta.

Josef Hofer è il 62enne di Barbiano, protagonista degli avvenimenti accaduti ieri in Val d’Isarco. L’uomo stava percorrendo con il suo camion una stradina di montagna nel comune di Villandro, in provincia di Bolzano, quando, per cause ancora da accertare, il mezzo è uscito dalla carreggiata.
 
Il camion, privo di controllo, è caduto in un dirupo ed ha concluso la sua corsa piombando dall’alto sulla facciata di un’abitazione del centro del paese sottostante, nei pressi del cimitero.
 
Per fortuna in prossimità di una curva la portiera del mezzo si è aperta e l’uomo, poco prima del volo è stato scaraventato fuori dall’abitacolo senza per questo subire ingenti conseguenze. Hofer, infatti, è rimasto incredibilmente quasi illeso, riportando solo qualche lieve ferita e qualche contusione.
 
La buona sorte ha voluto che anche nei pressi dell’abitazione colpita non vi fossero nè i proprietari nè altre persone. Così quella che poteva essere una tragedia, in realtà si è trasformata in tanta paura e un forte spavento. Il bilancio finale dell’accaduto, infatti, riporta solo danni materiali alle cose.
 
Sul posto sono arrivati gli inquirenti per accertare la reale dinamica dei fatti, e fare tutte le rilevazioni del caso.
 
 
Emanuela Brindisi

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close