Cronaca

Trova capriolo e se lo porta a casa

immagine

LOANO, Savona — Tenuto in un appartamento come se fosse un semplice animale domestico, solo che si trattava di un capriolo. Una donna di Loano lo aveva trovato solo ed abbandonato tra le montagne liguri, così se l’era portato a casa. Accolto bene sia dai bambini sia dal gatto è entrato a far parte della famiglia. Ora però, la donna rischia una multa salata.

L’insolito episodio è accaduto in Liguria. Una donna, residente a Loano, tempo fa durante un’escursione in cerca di funghi aveva trovato tra i cespugli un cucciolo di capriolo. Probabilmente intenerita, aveva pensato bene di prenderlo e di portarselo a casa.
 
Il resto della famiglia aveva ben accolto l’animale, tanto che i bambini erano soliti giocare con lui insieme al gatto di casa.
 
Ma ora il soggiorno domestico del capriolo sembrerebbe arrivato al capolinea. La donna è stata denunciata e rischia una multa molto salata. L’animale rimarrà ancora un pò con la famiglia ma solo per il periodo di svezzamento, poi il novello bambi sarà portato in un centro di recupero.
 
L’imprinting umano che gli è stato dato infatti, non gli permette di tornare a vivere libero nel suo habitat naturale tra i suoi simili, che ormai lo rifiuterebbero.
 
 
Emanuela Brindisi

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close