Outdoor

Giappone, slalom: delusione Rocca

immagine

SCHIGAKONEN, Giappone — Un’altra delusione. Dopo il fallimento delle Olimpiadi, Giorgio Rocca "buca" ancora. Nel primo dei due slalom di Coppa del mondo in programma a Schigakonen, in Giappone, l’azzurro è arrivato solo sedicesimo.

La vittoria è andata al campione olimpico, l’austriaco Benjamin Raich, che, dopo il primo posto giapponese, di fatto si è aggiudicato anche la Coppa del mondo con ben cinque gare di anticipo.
 
Raich ha chiuso la sua gara con il tempo di 1 minuto 36 secondi e 66 centesimi davanti al giapponese Hakira Sasaki (1’36"83) e all’italo-canadese Thomas Grandi (1’37"17). Al popolo azzurro ha reso onore, si fa per dire, l’altoatesino Patrick Thaler, tredicesimo in 1 minuto 37 secondi e 94 centesimi.  Ma Rocca “si fa perdonare”, rimanendo in testa alla classifica di slalom speciale.
 
Mancano due gare alla fine della stagione. Domani toccherà ancora a Shigakonen. Nella corsa al titolo di specialità i principali rivali di Rocca restano il finlandese Kalle Palander e l’americano Ted Ligety.
 
Elisa Lonini

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close