Outdoor

Skialp, arriva la Pizolada delle Dolomiti

MOENA, Trento — Grande attesa in Val di Fassa per la 32esima edizione della Pizolada delle Dolomiti, la classica di scialpinismo che si snoda sulle cime tra la Forcella Laghet e il Col Margherita. Al parterre, sono attesi oltre 200 partecipanti, tra cui i più forti atleti della disciplina.

La partenza della gara, valida per la Coppa Dolomiti, è fissata per le 8 di domenica mattina al rifugio Flora alpina di Valfredda (1.796 metri). Gli atleti si misureranno su un percorso di 18 chilometri su un dislivello di 1.850 metri.

"Il manto nevoso è pressochè ottimale – ha fatto sapere il direttore di gara Fabio Giongo -. E’ ben innevato grazie alle precipitazioni di Pasqua, ma ghiacciato e stabile".

Per gli escursionisti e gli appassionati che vogliono provare l’ebbrezza della gara ci sarà un percorso ridotto sul quale potersi misurare in base alle proprie capacità.

Originale l’idea di rendere "ecologica" la giornata, e soprattutto il pranzo, con piatti e posate speciali in fibra di mais. 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close