Alpinismo

Nives Meroi: in autunno torno in Himalaya

TARVISIO, Udine — Niente ottomila fino alla fine dell’estate. L’alpinista tarvisiana Nives Meroi, che si sta rimettendo dalla frattura subita durante la discesa dal Makalu, non si ferma e pensa già al suo ritorno in Himalaya. Potrà farlo, però, solo in autunno, dopo alcuni mesi di recupero e allenamento.

"Sto recuperando meglio del previsto – ha spiegato la Meroi in un’intervista -. Presto toglierò il tutore e potrò iniziare la riabilitazione. Tra un paio di mesi potrò ritornare ad allenarmi".
La Meroi pensa di partire alla fine dell’estate. Ma la destinazione della prossima spedizione, però, è ancora top secret. Alla collezione dei 14 ottomila le mancano ancora Annapurna, Kanchenjunga, Manaslu e Makalu, che per due volte di seguito l’ha respinta negli ultimi mesi.
 
 
 
Sara Sottocornola

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close