Outdoor

Sci: Gruber vince il superG di Whistler

immagine generica

WHISTLER MOUNTAIN, Canada — Doppietta austriaca ieri notte a Whistler Mountain, dove si è disputato il supergigante maschile, valido per la Coppa del mondo di sci alpino. Il primo posto è stato conquistato da Christoph Gruber, con il tempo di 1’26”60, che ha staccato di tre centesimi il connazionale Hannes Reichelt.

E’ invece sloveno il terzo posto in classifica, con Ales Gorza, al primo podio in carriera. Il campione del mondo azzurro Patrick Staudacher, con un tempo di 1’26”89, si aggiudica il quarto posto, staccato di 29 centesimi insieme al canadese Erik Guay.

Per quanto riguarda gli italiani, discreto anche il piazzamento di Manfred Moelgg, diciassettesimo nonostante la recente influenza. Ventottesimo Christoph Innerhofer, mentre Peter Fill è rimasto vittima di una brutta caduta dopo 30 secondi, in cui ha picchiato violentemente il viso sulla neve, fortunatamente senza conseguenze.

L’americano Bode Miller, leader della coppa, dopo una serie di errori non ha concluso la gara, a causa di un problema all’inguine. Rimane comunque primo in classifica, con 1.067 punti.

Elisabetta Moretti

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close