Outdoor

Skialp, Giacomelli vola alla Transclautana

CLAUT, Pordenone — Un Guido Giacomelli in forma strepitosa disintegra la concorrenza alla Transclautana e si laurea Campione Italiano di sci alpinismo. Medesimo risultato, al femminile, per Francesca Martinelli che strapazza le concorrenti e sale sul gradino più alto del podio.

Non c’è stata storia alla gara friulana di Claut: gli atleti dello Sci Club Alta Valtellina hanno dominato. Nessuna sopresa, quindi, in vista delle convocazioni per i Campionati del Mondo di sci alpinismo che si svolgeranno la prossima settimana in Svizzera.

Le classifiche, forse impietose, parlano chiaro. Guido Giacomelli, Manfred Reichegger, Dennis Brunod e Hansjorg Lunger sono da tre stagioni i 4 italiani più forti. A seguire Lorenzo Holznecht e Ivan Murada.  Martin Riz, ieri assente, e Denis Trento, purtroppo non in giornata, dovrebbero comunque essere convocati alla luce dei buoni risultati delle scorse settimane e dell’ottima stagione passata.

Al femminile, domina la gara Francesca Martinelli che rifila quasi 7 minuti a Gloriana Pellissier e 23 minuti a Raffaella Rossi della Sportiva Lanzada.

Per gli under 23  maschile da segnalare la prova con la "P" maiuscola di Matteo Eydallin, quarto assoluto. Assente Bruno Mottini, la seconda piazza è andata a Thomas Trettler staccato comunque di 17 minuti.

Nell’under 23 femminile, ancora un oro per l’Alta Valtellina: Elisa Fleishmann vince pur registrando un deludente riscontro cronometrico e mettendo in luce il comunque poco brillante movimento femminile della categoria.

Nel settore giovani, pochi i dubbi anche per il tecnico Oscar Angeloni. Tra gli junior, il sempre più onvincente Robert Antonioli – sempre Alta Valtellina – conquista l’oro davanti a Simund Thaler e Michele Boscacci. Sia Boscacci che Antonioli gareggiano nelle gare internazionali come cadetti, quindi le convocazioni probabilmente coinvolgeranno anche il giovane Thaler.

Per le ragazze, ottima Martina Valmassoi che stacca di oltre 15 minuti la valtellinese Michela Majori, mentre Stefania Casari vince tra le cadette.

Luca Salini

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close