Cronaca

Maxi-tamponamento sull’Appennino ligure

OVADA, Alessandria — Un maxi-tamponamento si è verificato ieri sera sull’autostrada dei Trafori, nel tratto che attraversa l’Appennino ligure. Almeno quattro le automobili coinvolte: a seguito dell’incidente si è creata poi una lunga coda.

L’incidente stradale si è verificato sull’autostrada dei trafori, l’A26, nel tratto appenninico tra Masone e Ovada. Verso le 8 di sera due macchine si sono scontrate scatenando così una pericolosa serie di tamponamenti a catena.
 
Almeno quattro sarebbero le vetture rimaste coinvolte, ma nessun passeggero sarebbe fortunatamente rimasto ferito. Una lunga coda di oltre 7 chilometri si è però presto formata dietro alle vetture incidentate, che bloccavano il traffico.
   
Sul luogo dell’accaduto sono intervenute la polizia stradale, le ambulanze inviate dal 118 e il personale di Autostrade per l’Italia. 
 
 
 
Valentina d’Angella

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close