Alpinismo

Makalu, la Meroi si frattura una gamba

KATHMANDU, Nepal — Brutta caduta per Nives Meroi durante la frettolosa discesa dal campo base del Makalu distrutto da una bufera di vento. L’alpinista tarvisiana si è fratturata una gamba mentre si dirigeva all’Hillary Base Camp ed è poi stata trasportata in elicottero nella capitale nepalese.

E’ finita decisamente male l’avventura invernale di Nives Meroi sul Makalu. Oltre alla cima mancata e ai materiali persi sulla montagna a causa delle violente tempeste, ora arriva anche una brutta frattura ad una gamba.
 
L’alpinista si è infortunata mentre scendeva con Romano Benet e Luca Vuerich all’Hillary Base Camp del Makalu, dove il gruppo avrebbe dovuto attendere l’arrivo dei portatori. Nella caduta, si è fratturata la base del perone.
 
Immediata l’attivazione dei soccorsi, che sono riusciti ad arrivare in elicottero nonostante il vento ancora molto forte. La Meroi è stata immediatamente ricoverata in ospedale dove resterà in cura per qualche giorno. Dopodichè si potrà programmare il rientro in Italia.
 
Sara Sottocornola

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close