Outdoor

Fondo, a Canmore argento per Di Centa

CANMORE, Canada — Ottimo inizio degli azzurri nella quattro giorni di Coppa del Mondo di sci di fondo, in corso a Canmore. Nella 30 chilometri ad inseguimento di ieri Giorgio Di Centa si è piazzato secondo e nelle prime sei posizioni ci sono anche Pietro Piller Cottrer e Valerio Cecchi.

La gara è stata vinta sul filo del rasoio dal fondista russo Nikolay Pankratov, che ha preceduto Di Centa solamente di 4 decimi di secondo. Al terzo e quarto posto ci sono i tedeschi Axel Teichmann e Tobias Angerer, seguiti da Piller Cottrer, appena guarito dall’influenza, e da Checchi.
 
Meno entusiasmante la prova femminile, vinta dalla polacca Justyna Kowalczyk. La migliore azzurra è stata infatti Arianna Follis, classificata al sesto posto; segue Antonella Confortola, al tredicesimo.
 
Oggi a Canmore si disputernno le sprint a tecnica classica, mentre domani gli atleti riposeranno. Venerdì scenderanno di nuovo in pista per la 10 chilometri a tecnica libera femminile e la 15 chilometri a tecnica libera maschile. Sabato si chiude con la sprint a tecnica libera, sia maschile chee femminile.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close