News

Escursionista muore in un dirupo

immagine

LUGANO, Svizzera — Un piede in fallo ed ecco la tragedia. Una donna di 59 anni, del Canton Ticino, è morta ieri mattina in Val Serdena (Svizzera) dopo essere precipitata in un dirupo durante un’escursione con il marito.

Erano circa le 11 quando la coppia stava percorrendo un sentiero nei boschi in territorio di Isone, alla ricerca di funghi.

All’improvviso, la donna è scivolata ed è precipitata in una scarpata, per una ventina di metri. L’uomo ha dato immediatamente l’allarme e sul posto sono arrivati i soccorritori della Croce Verde di Lugano e l’elicottero della Rega.

Un medico si è calato nel burrone con un verricello. Ma non ha potuto far altro che constatare il decesso della sventurata escursionista.

Sul posto sono intervenuti anche gli agenti della Polizia cantonale per stabilire l’esatta dinamica dei fatti.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close