News

Dal Karakorum per studiare le gemme

immagine

BERGAMO — Diventare esperti di pietre preziose e lavorare tra gli splendidi picchi del Karakorum. E’ questo il futuro che aspetta dieci giovani pakistani, da poco sbarcati in Italia per frequentare un alto corso di formazione in gemmologia nell’ambito del progetto Karakorum Trust del Comitato Ev-K2-Cnr.

Gli studenti, 5 ragazzi e 5 ragazze fra i 23 e i 26 anni, sono tutti in possesso di titolo di studio universitario in discipline scientifiche di durata almeno quadriennale, conseguito presso la Karakurum International University.
 
Resteranno in Italia per sei mesi, periodo durante il quale frequenteranno il corso di gemmologia organizzato dal progetto Karakorum Trust in collaborazione con l’Igi (Istituto Gemmologico Italiano).
 
Il corso si terrà dietro al Duomo di milano presso la nuova sede dell’Igi e inzierà domani. Comprenderà moduli teorico pratici sulla gemmologia, ma anche sulle tecniche di taglio delle pietre di colore. Al termine conseguiranno un diploma dell’Istituto.
 
Di ritorno in Pakistan, gli ormai dieci esperti di gemmologia troveranno impiego presso l’Università presso un laboratorio che sarà allestito dal Comitato nell’ambito di Karakorum Trust.
 
Gli studenti giunti in Italia sono stati selezionati nel marzo scorso tra oltre sessanta aspiranti provenienti dalla Northern Areas del Pakistan. La commissione esaminatrice, composta dal Dott. Valerio Pietrangelo (Karakorum Trust project manager), la Dott.ssa Irene Roseo (Gemmologa dell’Igi) e il Prof. Havas Khan (Docente di geologia della Kiu), li aveva scelto in base alla conoscenza dell’inglese, la determinazione, le motivazioni personali, il background scientifico, nonché le eventuali esperienze pregresse nel settore gemmologico.
 
Gli studenti si sono dimostrati entusiasti sia dell’opportunità, offerta dal Comitato Ev-K²-CNR di studiare in Italia, sia della possibilità di approfondire una materia così affascinante come la gemmologia, apprezzata in particolare dalle ragazze.
 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close