AlpinismoAlta quota

Il trekking verso il K2, quinta tappa: sul ghiacciaio del Baltoro

Great Trango Peaks da Khoburtse
Great Trango Peaks da Khoburtse

Poco dopo Paju si mette finalmente piede sui detriti del ghiacciaio del Baltoro proprio di fronte all’Uli Biaho. Attraversato il fronte verso sud si risale sulla sinistra orografica della valle, perdendo lievemente quota fino ai 3650 metri di Khobutse, perfettamente di fronte alla Torre Biaho. Da qui si sale lentamente verso Liligo, punto dove il ghiacciaio di Trango alimenta il Baltoro. Lo sguardo si perde tra il dedalo di valli scavate dal ghiacciaio di Trango stretto all’imboccatura e poi ramificato a ventaglio; le torri di Trango sovrastano il ghiacciaio in tutta la loro verticale magnificenza.  Si risale infine fino ai 4240 metri di Urdukas. Per quanto i passaggi di quota sembrino studiati apposta per permettere l’acclimatamento in questo caso gli oltre 4000 metri possono farsi sentire. Si tratta di una delle tappe più lunghe e faticose. A Urdukas, con i suoi terrazzamenti verdi il Baltoro è ampio, in fondo si vede Concordia, di fronte cime, picchi, e alte torri.

 

Islamabad – Skardu – Askoli – Joula – Paju – Urdukas – Goro-II – Concordia – K2 Base camp
Paju – Urdukas. 7-8 ore di cammino, quota 4240 metri

“Baltoro: dove ghiaccio e roccia si fondono in un paesaggio che non sembra neppure terrestre. Un ambiente che ti fa sentire piccolo piccolo, quasi perso come i primi esploratori entrati in questo regno o come i primi alpinisti che hanno provato a raggiungerne le cime.

Ancora oggi, che ho percorso il Baltoro molte volte, il fascino è per me lo stesso, medesima è  l’emozione che mi pervade avviandomi da Paju sul ghiacciaio verso Urdukas. Passando di sasso in sasso ancora una volta torno a scoprire quel regno così isolato di altissimi picchi rocciosi che mi aiutano a percepire la mia piccola statura.”

Maurizio Gallo, Guida Alpina, Responsabile del Concordia Rescue Team

[nggallery id=855]

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi anche

Close
Back to top button
Close