News

Sud: altri incendi, un altro morto

immagine

PANNI, Foggia — Lo hanno trovato riverso sul terreno, con delle frasche in mano. Gli incendi che da settimane tormentano le campagne del Sud hanno fatto un’altra vittima: si tratta n 80enne pugliese, morto soffocato mentre tentava di domare le fiamme che invadevano i suoi terreni.

Il cadavere dell’uomo, Gerardo Bianco, è stato trovato dagli uomini della forestale nel territorio di Tremilizzo, dove oggi in tarda mattinata è scoppiato un rogo che sta minacciando un’area di bosco poco lontana.
 
Non è chiaro come l’incendio sia partito. Secondo quanto riferito alla stampa dalla Forestale, può anche darsi che sia stato lo stesso pensionato a dare origine alle fiamme. Non intenzionalmente, magari dando fuoco alle erbacce che crescevano sul terreno che stava lavorando e poi perdendo il controllo della situazione. Le indagini per comprendere meglio la dinamica dei fatti sono in corso.
 
Ma le fiamme non hanno interessato solo la Puglia, nella giornata di oggi. Roghi hanno preso vita sulla costiera amalfitana, a Caserta, nella Marsica abruzzese, in Irpinia, Basilicata, Calabria.
 
Intanto si fanno sempre più dure le parole del Ministro dell’Ambiente, Alfonso Pecoraro Scanio, che ha dichiarato alla stampa che "si tratta di un vero e proprio assalto criminale", accusando delle vere e proprie "bande legate a clan malavitosi o alla speculazione edilizia".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close