Cronaca

Chiavenna, tentato stupro di una 36enne

immagine

SONDRIO — Accetta un passaggio dopo una serata in discoteca e rischia la violenza sessuale. Il brutto episodio è accaduto qualche giorno fa vicino a Chiavenna a una donna di 36 anni.

Accusato del tentato stupro è un extracomunitario. La settimana scorsa, al termine di una serata in un locale, l’uomo si era offerto di dare un passaggio con la sua auto alla malcapitata. Ma una volta in macchina l’aveva aggredita e aveva tentato di violentarla.
 
La donna fortunatamente, è riuscita a sfuggire allo stupro e a denunciare il fatto. Grazie al suo aiuto la procura di Sondrio è risalita all’extracomunitario, nei confronti del quale è stato emesso un provvedimento di custodia cautelare in carcere.
 
 
Valentina d’Angella

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close